NOTIZIE

Pubblicato il 20/06/2018

Concluso il terzo seminario delle 5 giornate di Milano

Photogallery

Si è conclusa lo scorso 15 giugno 2018 la terza giornata delle 5 Giornate di Milano, il ciclo di seminari organizzato da A.L.E., l'Associazione Lombarda Economi e Provveditori della Sanità assieme alla Fondazione Scuola Nazionale Servizi.

Oggetto del secondo incontro è stato L'esecuzione del contratto: Ricognizione delle criticità più rilevanti e tentativi di risposta da parte degli esperti della SNS.  Focus sull'art. 106 del Codice dei Contratti Pubblici

Il seminario ha inizio con intervento di Cesare Grassi che ha affrontato le ultime novità normative nell’ esecuzione del contratto in vista del nuovo decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 7 marzo 2018, n.49 in vigore dal 30 maggio 2018. Tale Decreto recepisce le linee guida ANAC sulle modalità di svolgimento delle funzioni del DEC andando a delineare un rapporto costante tra Rup e Dec nell’esecuzione del contratto.

A seguire Massimiliano Brugnoletti ha fatto luce sull’Art. 106 del Codice dei Contratti Pubblici in merito alle modifiche del contratto durante il periodo di efficacia. L’attenzione sul contratto post gara è infatti una delle grandi novità del Codice dei Contratti Pubblici in quanto le normative precedenti ponevano un’unica attenzione alla procedura di gara.

Spazio infine a Francesco Dossena di Randstad che nel corso del seminario ha posto l’attenzione sulla sentenza del Consiglio di Stato n. 1571 del 12 marzo 2018 che definisce cosa è un appalto di servizi e cosa è la somministrazione di lavoro.

Prossimo appuntamento a settembre quando si approfondiranno le tematiche legate all'innovazione negli appalti di servizi e a come misurarla in fase di gara.